Il Gruppo Luxottica, con sede a Milano, naviga in ottime acque. Luxottica possiede una gamma di marchi sia di proprietà sia come licenziataria, rivolti sia ai ricchi, sia a chi non è molto ricco. Tra questi figurano Ray-Ban, Polo, Chanel, Coach, Dolce & Gabbana, Tiffany, Versace e molti altri.

Nel corso degli ultimi 10 anni, Luxottica ha visto il suo fatturato più che duplicare, fino a raggiungere 9,9 miliardi di dollari, a partire da $ 4,3 miliardi di dollari. Questa tendenza dovrebbe far aumentare il fatturato di Luxottica ad un tasso medio annuo del 10% nei primi anni 2020.

I titoli Luxottica rendono circa il 2,9%, ma il dividendo distribuito è istato n costante aumento anno dopo anno, negli ultimi 14 anni.  Le azioni di Luxottica sono rappresentate nell'indice MIB40 italiano.

Al momento i dividendi di Luxottica sono tra i più alti tra i produttori di beni di lusso. Noi ci aspettiamo questo trend prosegua, visti egli aumenti annuali dei dividendi distribuiti. 

Commenti