Comprare Azioni 2015

 

  • CFD su più di 2.000 azioni - Tutte le principali borse finanziarie.
  • Software proprietario - Facile da installare, facile da usare, interfaccia intuitiva. Funziona su tutti i dispositivi.
  • Società regolamentata - Plus500UK Ltd è autorizzata e regolamentata dall'Autorità della Condotta Finanziaria (FRN 509909).
    Plus500CY LTD è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (Licenza N. 250/14)..

 

  • Fino a $10mila di Bonus al momento dell'iscrizione - Dal 20% al 50%, a seconda del deposito iniziale.
  • Webinar di Formazione sul Trading + Corsi online + video tutorials gratuiti.
  • Gestore Cliente Analista Senior - Per tutti i tipi di account.
  • Carta di Debito Ava - Ritira i tuoi guadagni su una carta di debito e utilizzala sia per pagamenti on-line sia ai bancomat.

 

  • Bonus di Benvenuto: 100% Fino a 5.000$
  • 6 classi di asset: CFD su più di 300 strumenti
  • Piattaforme Trading "Industry Standard": MetaTrader4 e MetaTrader5
  • Broker con licenza e regolamentato - XM Group è titolare delle licenze della FCA nel Regno Unito.

 

  • Formazione gratuita - formazione personalizzata, eBooks esclusivi, webinar, tutorial video.
  • Notizie di mercato e analisi. Tutti i giorni.
  • Le più popolari e potenti piattaforme di trading: MT4, Sirix WebTrader e altre ancora.

Aprile 2015 | Maggio 2015 | Giugno 2015Luglio 2015Agosto 2015Settembre 2015Ottobre 2015Novembre 2015Dicembre 2015

Azioni consigliate per il 2015Ogni mese può essere decisivo per fare profitto in borsa, perciò abbiamo creato questo calendario suddiviso in mensilità in cui elenchiamo le azioni da comprare nel 2015, azioni consigliate per le loro potenzialità sul mercato. Questo elenco è in continuo aggiornamento, ma già include occasioni da non perdere come le più importanti IPO 2015 già calendarizzate, così come alcune di cui non è ancora fissata una data precisa. Mese per mese, proporremo le migliori azioni italiane, europee, americane e asiatiche su cui investire, quelle a cui importanti agenzie di rating e banche d'investimento hanno dato il giudizio di BUY, oltre a quelle più sottovalutate dai mezzi di informazione. Sono tanti gli esempi di IPO di successo, di cui TV e giornali non hanno parlato.

Le azioni di cui faremo menzione, saranno negoziabili sulla Piattaforma trading di Plus500, fornitore leader di CFD, con licenza a livello globale, totalmente sicura e semplice da utilizzare.

Apri un Conto Demo e Negozia Azioni con CFD

Azioni consigliate ad Aprile 2015

Sebbene si tratti di una lista pubblicata a febbraio e che già ha riscosso molto successo, quella stilata dagli analisti di Goldman Sachs e di Equita Sim vale per il medio periodo, perciò possiamo sicuramente tenerla bene in considerazione ancora per il mese di Aprile. Questa lista vede tra le azioni consigliate da Goldman Sachs cinque titoli in particolare quali Mediaset, Salvatore Ferragamo, Intesa SanPaolo, Atlantia e YOOX. Per quanto riguarda Equita Sim, invece, tra le azioni da comprare inserisce le prime quattro elencate per Goldman Sachs più Telecom Italia risparmio, FCA, ENEL, Finmeccanica, UnipolSai, Pirelli e Moncler. Come già detto, queste azioni BUY hanno già avuto successo da quando sono state pubblicate, ma offrono ancora molto margine di profitto, come si è visto ultimamente con le azioni Pirelli dopo l'acquisizione da parte dei cinesi di ChemChina.

Se vogliamo attenerci al mese specifico, tra le azioni consigliate ad Aprile 2015 spiccano tuttavia le azioni Apple. Infatti, questo mese vedrà finalmente l'arrivo del nuovo Apple Watch sulle vetrine degli Apple Store e di tutti gli esercizi autorizzati alla vendita degli stessi. Si tratta del primo smartwatch in casa Apple che potrebbe dare una scossa al settore, già avviato dai suoi concorrenti più diretti come Samsung, Huawei e Motorola. Abbiamo già visto in passato come i lanci della Apple possano influenzare e di molto le quotazioni del titolo, perciò vi consigliamo di utilizzare la piattaforma Plus500 per approfittare delle variazioni di prezzo e negoziare CFD su azioni Apple per trarne profitto, sia al rialzo che al ribasso.

 SocietàSimboloQuotazioniNegozia Azioni con CFD
AppleAAPLName Button

Un altro evento importante, sempre per la super mela è l'arrivo di una app (per ora solo negli USA) che consentirà di vedere tutti i migliori canali televisivi americani in streaming da qualsiasi dispositivo Apple, inclusi i canali con contenuto esclusivo come HBO, CBS ed altri che offrono le migliori serie TV. Si tratta di una rivoluzione che andrà a contrastare il mercato delle tv via cavo e anche se non ci riguarderà come utenti, ci riguarderà come trader e investitori. Le azioni Apple potrebbero trarre beneficio anche da questa operazione e quindi potremo tenerla in considerazione quando andremo a fare trading su azioni Apple, che si sono rivelate le migliori azioni americane su cui investire nel 2014, e potrebbero esserlo anche nel 2015. Se vi interessano le azioni delle borse americane, non perdetevi la IPO Uber, di cui parliamo nel mese di ottobre.

Quali azioni comprare a Maggio 2015

Se vi state chiedendo quali azioni comprare a maggio 2015 potremmo tenere in considerazione le torri di Telecom Italia e delle azioni Inwit a esse associate. Si tratta di un grande evento di cui si stanno preparando tutte le carte ma pare certo che saranno lanciate in Borsa prima dell'estate, quindi presumibilmente tra maggio e l'inizio di giugno. La data precisa non ha importanza, poiché più importante è valutare l'operazione della IPO Inwit e le sue potenzialità di profitto, sia puntando al rialzo, sia puntando al ribasso, per le nuove azioni Inwit ma anche per le azioni Telecom. Per questa IPO consigliamo quindi di non tenere in considerazione soltanto le azioni Inwit, ma anche le sue correlate, come ad esempio la Telecom e tutte le società che già detengono partecipazioni in Telecom.

 SocietàSimboloQuotazioniNegozia Azioni con CFD
TelecomTITName Button

Che azioni acquistare a Giugno 2015

Se state valutando che azioni acquistare a giugno 2015 non potete tenere conto di quanto segue. Infatti, quello di giugno è il mese più atteso dagli amanti del cavallino. Infatti, molto probabilmente sarà il mese della IPO Ferrari, in cui le azioni Ferrari saranno quotate su Wall Street e acquisire così ancora più valore. Si tratta di un'azienda solida e che sta avendo dei risultati straordinari sia nel settore auto di lusso, sia nel settore lusso non auto. Sarà quotato sulla borsa una quantità di azioni pari al 10% o poco più del proprio capitale, perciò saranno difficilmente raggiungibili dai canali tradizionali. Per questo, se state decidendo di acquistare azioni questo mese, valutate l'ipotesi di negoziare CFD su azioni Ferrari per trarre profitto nel breve termine dalle variazioni di prezzo del titolo. I CFD su azioni Ferrari saranno offerti da Plus500, oltre a migliaia di azioni italiane, asiatiche e americane già presenti e negoziabili. Probabilmente, sla IPO Ferrari avrà molto successo e per questo vi consigliamo di tenerla d'occhio, sia per il daytrading, sia per il brevissimo, che per il breve e medio periodo. Il trading online vi consente di fare profitto su tutte queste tipologie di periodicità.

 SocietàSimboloQuotazioniNegozia Azioni con CFD
FerrariFERRName Button

Giugno - Clicca qui per saperne di più

Quali azioni acquistare a Luglio 2015

Proprio in virtù dei vari timeframe che interessano la IPO Ferrari, Luglio è da ritenersi un mese ancora caldo per la stessa. Questo per due motivi: il primo è che il titolo, se lanciato a giugno, potrebbe essere ancora soggetto a variazioni importanti; il secondo è che lo stesso lancio di Ferrari in Borsa potrebbe slittare di un mese. L'acquisto di azioni Ferrari potrebbe rivelarsi un ottimo investimento per tutto il primo periodo, considerando anche le potenzialità di crescita con la nuova accativante gestione e la stessa discesa in borsa.

 SocietàSimboloQuotazioniNegozia Azioni con CFD
FerrariFERRName Button

Le azioni da comprare ad Agosto 2015

Al momento non ci risultano in programma eventi importanti tali da consigliarvi specifiche azioni da comprare ad agosto 2015, perciò al momento vi rimandiamo a controllare nuovamente questo mese tra qualche tempo, al fine di controllare se avremo segnalato qualcosa di davvero interessante o meno.

Azioni da acquistare a Settembre 2015

Finisce l'estate ma il mercato azionario si infiamma con la IPO Xiaomi, che sebbene non sia un nome molto conosciuto, rappresenta il terzo produttore di smarthone alle spalle di Apple e Samsung. Vi pare poco? Ebbene, questa azienda non è ancora quotata in Borsa ma presumibilmente a settembre le azioni Xiaomi vedranno la luce per entrare da subito nella classifica delle migliori azioni cinesi dietro Alibaba e Baidu. Se si stanno valutando le azioni da comprare nel 2015 quelle della Xiaomi sono tra le più promettenti. Una piccola ombra è costituita tuttavia dalla forza che potrà avere la stessa sul prezzo delle azioni, poiché a differenza di Apple e Samsung, la Xiaomi vende prodotti ad un prezzo più basso, con la media di 150$ per pezzo. Si tratta di una azienda che fabbrica smartphone per un tipo di clientela più modesta perciò il peso specifico di ogni vendita è sicuramente minore rispetto alle sue concorrenti. Si tratta di una politica diversa, ma che ha fatto raccogliere alla stessa azienda 1,1 miliardi di dollari nel 2014 e che la vede attualmente valutata per una quota di 50 miliardi di dollari. Sono sicuramente le azioni da acquistare a settembre 2015. Le azioni Xiaomi saranno disponibili tra i CFD azionari di Plus500 e consigliamo di tenerle in alta considerazione poiché potrebbero essere sottovalutate dai media italiani e non ricevere l'attenzione che invece meritano, almeno nelle potenzialità.

 SocietàSimboloQuotazioniNegozia Azioni con CFD
XiaomiXIAOMZName Button

Azioni consigliate a Ottobre 2015

Dopo la bomba Xiaomi, arriva la bomba della IPO Uber. Potrebbero arrivare anche nello stesso mese, nel caso Uber venga anticipata o Xiaomi venga posticipata ma ciò che maggiormente importa è che questo grande fenomeno che ha lanciato l'alternativa ai taxi in tutto il mondo, arriverà in borsa. Tra le azioni consigliate a ottobre 2015 inseiramo le azioni UBER, le azioni americane più attese di quest'anno, perciò è bene non lasciarsi sfuggire la possibilità di trarre profitto dalle potenzialità di un'azienda che attualmente è valutata 40 miliardi di dollari e che rappresenta la startup più valutata al mondo. L'azienda è in forte crescita e la fornitura dei suoi servizi si allarga a macchia d'olio su oltre 10 mila città. Partita da San Francisco, è diventata un fenomeno e argomento di dibattito negli USA, in tutta Europa e anche in Italia. La grande crescita si traduce ovviamente anche in grandi entrate, in aumento vertiginoso, che hanno consentito all'azienda di assumere numeroso nuovo personale. Parlando di numeri, nel 2013 la UBER ha avuto 215 milioni di ricavi, triplicati in appena un anno di attività. Il famoso quotidiano New York Times ha ipotizzato che se Uber terrà il passo attuale, potrebbe fatturare 1 miliardo di dollari all'anno soltanto negli Stati Uniti. Tutto il primo semestre 2015 sarà utile per verificare se Uber otterrà risultati positivi anche quest'anno, così come ha dimostrato finora, poiché sarebbe un elemento di maggiore certezza per una IPO di successo, da non lasciarsi scappare.

 SocietàSimboloQuotazioniNegozia Azioni con CFD
UberUBERName Button

Migliori azioni di Novembre 2015

Si tratta di un'operazione pianificata da diverso tempo ma entro la fine dell'anno potrebbe prendere il via la IPO Trenitalia. La nuova gestione sta ottenendo dei buoni risultati, soprattutto se paragonati a quelli precedenti. Sulla scia di questi discreti successi, la statale Trenitalia potrebbe andare sul mercato e aprire ai privati, vedendo così la possibilità di acquistare azioni Trenitalia o di negoziare CFD. Le voci sulle tempistiche sono contrastanti, ma il governo Renzi potrebbe spingere in questa direzione nell'ambito di uno svecchiamento complessivo del paese e delle sue infrastrutture. La IPO di Trenitalia potrebbe offrire spunti interessanti per un nuovo grado di concorrenza, ma anche di partecipazione di Italo.

Le azioni da comprare a Dicembre 2015

L'Italia potrebbe seguire presto l'esempio di altri stati europei e americani, privatizzando il servizio delle poste. Ciò potrebbe significare una vera e propria IPO di Poste Italiane, con la nascita delle azioni Poste Italiane da sottoscrivere in banca e successivamente da negoziare tramite CFD. Non si hanno tempi certi, ma l'evento potrebbe aver luogo nel 2016, perciò le inseriamo tra le azioni da iniziare a valutare già da dicembre 2015, in vista di un nuovo anno in cui proporremo numerosi altri consigli. Tra le azioni da comprare a dicembre 2015 inseriremo altri titoli non appena avremo notizie su altre occasioni potenzialmente profittevoli.

Commenti