Hedging

 

  • CFD su più di 2.000 azioni - Tutte le principali borse finanziarie.
  • Software proprietario - Facile da installare, facile da usare, interfaccia intuitiva. Funziona su tutti i dispositivi.
  • Società regolamentata - Plus500UK Ltd è autorizzata e regolamentata dall'Autorità della Condotta Finanziaria (FRN 509909).
    Plus500CY LTD è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (Licenza N. 250/14)..

 

  • Fino a $10mila di Bonus al momento dell'iscrizione - Dal 20% al 50%, a seconda del deposito iniziale.
  • Webinar di Formazione sul Trading + Corsi online + video tutorials gratuiti.
  • Gestore Cliente Analista Senior - Per tutti i tipi di account.
  • Carta di Debito Ava - Ritira i tuoi guadagni su una carta di debito e utilizzala sia per pagamenti on-line sia ai bancomat.

 

  • Bonus di Benvenuto: 100% Fino a 5.000$
  • 6 classi di asset: CFD su più di 300 strumenti
  • Piattaforme Trading "Industry Standard": MetaTrader4 e MetaTrader5
  • Broker con licenza e regolamentato - XM Group è titolare delle licenze della FCA nel Regno Unito.

 

  • Formazione gratuita - formazione personalizzata, eBooks esclusivi, webinar, tutorial video.
  • Notizie di mercato e analisi. Tutti i giorni.
  • Le più popolari e potenti piattaforme di trading: MT4, Sirix WebTrader e altre ancora.

Quando i mercati mostrano un aumento sostanziale della volatilità, molti trader cercano di proteggere il proprio capitale in diversi modi, al fine di proteggersi dai movimenti di prezzo imprevedibili degli asset su cui si sono aperte posizioni. Una delle strategie di trading per CFD più utilizzate e popolari è quella dell'hedging, letteralmente “copertura”. Questa è utilizzata per bilanciare l'esposizione delle attività e prevenire perdite future. La copertura o hedging può essere effettuata sia aprendo posizioni opposte in mercati correlati, oppure, più semplicemente, comprando o vendendo lo stesso strumento finanziario, compensando così il rischio in condizioni volatili. Se ad esempio ho aperto una posizione long, potrei compensare aprendo una posizione short e viceversa.

Questa strategia di trading viene utilizzata quando i prezzi fluttuano con più forza rispetto alla norma oppure quando si negozia su asset con intervalli molto ampi (l'esempio più comune è quello delle materie prime, come il gas naturale). L'hedging strategy può essere utilizzata anche quando un CFD su cui si è aperta una posizione raggiunge l'obiettivo prefissato e quindi si desidera bloccare i guadagni senza però chiudere la posizione.

La “copertura” rappresenta di fatto la strategia di trading meno rischiosa che esista ed è al tempo stesso la più efficace.

Esempio di Strategia Hedging nel Trading

Un esempio di strategia Hedging potrebbe essere questa. Otteniamo un successo aprendo una posizione di CFD su azioni Google. Successivamente i prezzi aumentano del 2% dal nostro prezzo di entrata in acquisto e crediamo che il trend rialzista attuale possa invertirsi. In questo caso, possiamo fare due cose per proteggere i nostri guadagni:

  • Chiudere il trade (chiudere la posizione)
  • Aprire una posizione di vendita (aprire una posizione in direzione opposta)

Se i prezzi continuano a salire, la posizione di acquisto aumenterà i profitti mentre la posizione di vendita aumenterà le perdite, ma non vi saranno cambiamenti nel nostro capitale poiché queste due posizioni si compenseranno.

Al contrario, se i prezzi arrivano ad una inversione e quindi arriva un trend al ribasso, la posizione di vendita ci farà guadagnare mentre la posizione di acquisto ci farà perdere. Il profitto totale, ad ogni modo, rimane lo stesso.

Come si può vedere, la strategia di hedging consente la totale eliminazione del rischio del trading di CFD perché rende impossibile nuove perdite dal momento in cui viene aperta la seconda posizione opposta alla prima.

Copertura contro Incertezza

Ora diamo un'occhiata ad alcuni dei vantaggi che la strategia di copertura offre durante i momenti di volatilità del prezzo e di incertezza sul mercato. Vi sono una grande varietà di eventi che possono portare a drastici rialzi in un mercato volatile, come ad esempio una banca centrale che decide di rialzare i tassi d'interesse, una società che pubblica un bilancio con entrate significative, oppure un evento geopolitico di ampia scala. Poiché questi eventi non sono comuni ma “non-ordinari”, i trader hanno bisogno di essere consapevoli delle varie strategie di trading con CFD disponibili quando il mercato diventa meno prevedibile.

Supponiamo che abbiamo attualmente aperta una posizione di acquisto di CFD su azioni Google che guadagni un 2%. Dando un'occhiata alle news finanziarie, scopriamo che Google sta per pubblicare il suo bilancio annuale. Poiché questo porterà sicuramente incertezza e quindi volatilità sul mercato, apriamo per sicurezza una posizione sulle azioni Google di pari grandezza a quella già aperta, sebbene nel senso opposto (di vendita). In questo modo bloccheremo i guadagni del 2% ottenuti fino a quel momento.

Si dovrebbe ricordare, ad ogni modo, che non tutte le volatilità nel mercato possono essere pronosticate così facilmente. Gli eventi geopolitici ad esempio sono altamente imprevedibili, così come i risultati sul mercato. I trader di CFD possono ridurre l'esposizione al rischio aprendo posizioni al contrario affinché questi cambiamenti prendano un trend ben preciso o finché le acque non si calmino.

Commenti